Il Bad Trip di Sentieri Selvaggi
al Teatro dell'Elfo

Il Bad Trip di Sentieri Selvaggi
al Teatro dell'Elfo

Il Bad Trip di Sentieri Selvaggi
al Teatro dell'Elfo

Immagine non disponibile

Scelsi poeta (pt. 2)
Dalla scrittura alla voce [MusicaPoesia / PoesiaMusica]

Scelsi poeta (pt. 2)
Dalla scrittura alla voce [MusicaPoesia / PoesiaMusica]

Scelsi poeta (pt. 2)
Dalla scrittura alla voce [MusicaPoesia / PoesiaMusica]

Immagine non disponibile

Kinderklang vs Kindermusik:
La musica infantile fa davvero bene ai nostri figli?

Kinderklang vs Kindermusik:
La musica infantile fa davvero bene ai nostri figli?

Kinderklang vs Kindermusik:
La musica infantile fa davvero bene ai nostri figli?

Immagine non disponibile
previous arrow
next arrow
Slider

Sentieri Selvaggi. Foto: Giovanni Daniotti

Il Bad Trip di Sentieri Selvaggi

Quinto appuntamento allora della stagione 2018 di Sentieri Selvaggi con un monografico dedicato a Fausto Romitelli: un percorso cronologico che vuol dar ragione dei trascorsi spettralisti di Romitelli, per poi metterne in evidenza l’emancipazione da quei modelli e l’individuazione di un percorso personale che ne ha fatto uno degli autori recenti il cui stile non solo è tra i più riconoscibili, ma è anche in grado di dettare una linea alle giovani generazioni. [Leggi tutto]

 


Scelsi poeta (pt. 2) – Dalla scrittura alla voce [MusicaPoesia / PoesiaMusica]

di Adelio Fusé

Per MusicaPoesia / PoesiaMusica torna Giacinto Scelsi poeta: «Scelsi compositore cerca l’origine del suono. Ma Scelsi cerca anche l’origine della parola – del suono-parola; meglio: del suono che non è ancora parola ma che diverrà parola». [Leggi tutto]

 


Kinderklang vs Kindermusik

di Michele Coralli

Ascolto e capacità di comprensione di suoni complessi. La musica infantile fa davvero bene ai nostri figli? Tutto quello che viene somministrato dai nuovi media per l’infanzia migliora le loro capacità cognitive? Un aneddoto per raccontare certe predisposizioni all’ascolto, le capacità di comprensione e di immersione nella musica. [Leggi tutto]

 


Scelsi poeta (pt. 1) – Il suono e la parola [MusicaPoesia / PoesiaMusica]

di Adelio Fusé

È per noi motivo di grande orgoglio annunciare la nuova collaborazione di Adelio Fusé con la rubrica MusicaPoesia / PoesiaMusica. Diamo il nostro benvenuto al poeta, scrittore e intellettuale che per altremusiche.it si occuperà di relazione tra due arti che hanno sempre vissuto un rapporto privilegiato. Si parte dal secondo Novecento per arrivare ai giorni nostri: primo compositore/poeta Giacinto Scelsi (1905 – 1988).

«Il versante di Scelsi poeta è ancora da esplorare. Che poeta è stato Scelsi? O, forse, dovremmo dire, che poeta è Scelsi, dato che la sua poesia non solo è fortemente connotata – al di là dei riferimenti, intenzionali o non voluti, a questo o quel poeta che si possono rintracciare: Jouve e Micheaux, certo; Guillaume Apollinaire, Giuseppe Ungaretti, René Char –, ma per nulla ricoperta dalla polvere». [Leggi tutto]

 


Ripescaggi

Marino Formenti: “Night Studies” (Col Legno, WWE 20299, 2011)
Giorgio Gaslini, Orchestra Filarmonica Nazionale Russa, Icarus Ensemble, Alda Caiello: “Sinfonico³” (Velut Luna, CVLD197, 1992-2010)
Matteo Franceschini / Sandro Gorli, Maria Grazia Bellocchio, Divertimento Ensemble: “Il risultato dei singoli” (Stradivarius, STR 33888, 2010)

 


Promo live

Commedia musicale ideata e scritta da Mariella Zanetti

musiche di Giovanni Santini – Regia di Mariella Zanetti

[vedi dettagli]

Musical play ideato e scritto da Mariella Zanetti

musiche di Giovanni Santini – Regia di Mariella Zanetti

[vedi dettagli]