testata
home comunicazione sala stampa progetti booking shop contatti
contenuti

ultimi

Paul Bley
Alessandra Novaga
Talos Festival 2014
Charlie Haden
TAI Fest
Luc Ferrari
Roscoe Mitchell Quartet
Murakami Haruki
Morton Feldman
Sylvano Bussotti
Mullova-Labeque
Soriba Kouyate
Mario Brunello
Quadrilatero elettronica a 4 dimensioni
Setola di maiale
Iva Bittova
Rob Mazurek Octet
Giovanni Verrando
Heiner Goebbels
Fred Frith Cosa Brava
Jim McAuley

Con la stagione estiva 2015 inizia una nuova collaborazione tra Radio Popolare e Gioventù Musicale d'Italia per un ciclo di concerti, inseriti nel programma ExpoinCittà, che trovano ospitalità negli spazi dell'Auditorium Demetrio Stratos e in diretta sulle frequenze della radio.

Il nome di questo progetto radiofonico, indubbiamente una tra le proposte più originali e fruibili dei prossimi mesi estivi, è Rotoclassica Estate Live, frutto dell'incontro tra Rotoclassica - un programma storico che racconta tutto quello che accade nel variegato mondo della musica classica e che va in onda in diretta tutti i giovedì sera, da 33 anni, sulle frequenze di Radio Popolare - e Gioventù Musicale d'Italia, fondata a Milano nel 1952 come sezione italiana della Federation Internationale des Jeunesses Musicales.

Ogni concerto in diretta dalle 21 alle 22.30 viene offerto in stile "mozartiano", ovvero: immediata fruibilità ma con il dovuto rigore e spessore in un mix di parole e musica tra brevi interviste agli esecutori, per meglio capire e caRpire i segreti dell'interpretazione musicale, e musica dal vivo.

Dal vivo all'Auditorium Demetrio Stratos in via Ollearo 5 (prenotazioni allo 02 / 39241409) tutti i giovedì sera dal 2 luglio al 27 agosto.

INFO: http://www.jeunesse.it

Buon ascolto!

Tra luglio e agosto 18 concerti tra la sponda piemontese e quella lombarda del Lago Maggiore con i vincitori dei più importanti concorsi musicali internazionali. Giunto quest'anno alla sua ventunesima edizione il Festival LagoMaggioreMusica promosso da Gioventù Musicale d'Italia torna sulle sponde di uno dei nostri più bei laghi con un ricco ventaglio di proposte musicali di altissima qualità.

La rassegna musicale di Gioventù Musicale d'Italia si svolge tra il 25 luglio e il 29 agosto 2015 in una fitta programmazione che si snoda nel cuore della stagione estiva per offrire a chi trascorre in questi splendidi luoghi un imperdibile panorama di musica da camera, con aperture al jazz e al folk.

Per i nuovi spettatori sarà anche l'occasione per scoprire monumenti e luoghi d'arte che si affacciano sul Verbano come la Chiesa Vecchia di Belgirate (VB), risalente al XII secolo, il Palazzo Perabò di Cerro di Laveno Mombello (VA), sede del MIDeC (Museo Internazionale Design Ceramico), nonché Casa Usellini ad Arona (NO), dimora privata appositamente aperta al pubblico in occasione dei concerti della GMI, per non dimenticare l'Eremo di Santa Caterina del Sasso a Leggiuno (VA), emblema dei luoghi d'arte della Provincia di Varese.

Come ormai da tradizione, gli interpreti saranno per lo più giovani musicisti provenienti da tutto il mondo che si sono distinti nei più importanti Concorsi Internazionali degli ultimi anni. Diffondere la musica tra i giovani grazie ai giovani artisti è - come molti sanno - uno degli scopi principali della Fondazione Gioventù Musicale d'Italia, che da sempre individua e valorizza le giovani eccellenze musicali attraverso il legame da tempo consolidato con la Fédération Mondiale des Concours Internationaux de Musique (FMCIM).

I LUOGHI:

ARONA (NO): Casa Usellini
BELGIRATE (VB): Chiesa Vecchia
LAVENO MOMBELLO (VA): Palazzo Perabò di Cerro di Laveno
LEGGIUNO (VA): Eremo di Santa Caterina del Sasso
LESA (NO): Chiesa Parrocchiale di San Martino, Sala Consiliare, Santuario della Madonna di Campagna
SESTO CALENDE (VA): Oratorio di San Vincenzo
SOMERARO DI STRESA (VB): Chiesa di San Bernardo d'Aosta

INFO: http://www.jeunesse.it

i nostri LP:
 
altremusiche.it [arte sonora & comunicazione] online dal febbraio 2002

I materiali contenuti in questo sito sono protetti da ©opyLEFT. Chiunque riproduca, distribuisca o comunichi articoli o recensioni è tenuto a seguire i codici legali previsti dalle licenze Creative Commons.
Gli elementi grafici utilizzati come sfondo sono ©Basiliola Leitenburg ©Roberta Gober e ©Bruno Ciccarelli.